Rivestire le pareti è una tendenza del 2022

Rivestire le pareti è un modo intelligente per trasformare istantaneamente la vostra casa, sia che si tratti di aggiungere carattere a una nuova costruzione, o di svecchiare una proprietà d’epoca.

Un utilizzo pratico

Non si tratta solo di rendere più bello uno spazio: i rivestimenti a parete hanno anche un uso pratico. “È un ottimo modo per creare un ripostiglio nascosto, per nascondere televisori, cavi, giocattoli e giochi, tutte le cose che si preferisce non vedere“, aggiunge Caroline Milns, responsabile dell’interior design di ZuluFish, uno studio di architettura e consulenza per l’interior design. “I rivestimenti proteggono le aree più frequentate della casa, come il corridoio e le scale, dove una verniciatura pulita garantisce una facile manutenzione. Può anche sistemare le pareti non perfette, creando linee rette e una struttura intelligente, particolarmente utile nei bagni e nelle cucine quando si vogliono nascondere le tubature“.

Aggiungere il colore per fare colpo

C’è stata una rinascita nell’incorporare disegni di carta da parati di grande effetto all’interno o dietro i pannelli murali, come ad esempio audaci stampe botaniche abbinate a modanature in tinta“, dice Paula Taylor, Head Stylist e Trend Specialist di Graham & Brown. “Se la carta da parati sembra eccessiva, la sovrapposizione di una tavolozza di toni della terra è un modo di tendenza per aggiungere un senso di dimensione. Per un look invitante e contemporaneo, le tonalità pralinate chiare rifletteranno la luce in una camera da letto o in uno spazio abitativo, aggiungendo allo stesso tempo calore per i mesi invernali“. Athina Bluff, CEO del servizio di interior design Topology Interiors, è d’accordo. “Un mix di bianchi e nudi è una scelta molto popolare in questo momento; la creazione di una parete a pannelli dipinta con un colore più scuro a contrasto è un tocco di classe”.

Le ultime tendenze

Marchi come Orac Decor propongono lastre di rivestimento in polimeri 3D dalle forme moderne, tra cui scanalature, nervature e disegni di ispirazione Art Déco per una finitura tattile. I pannelli traforati per interni sono particolarmente in voga quest’anno. Luke Arthur Wells, interior stylist, ha creato dei pannelli scanalati per pareti utilizzando delle grondaie di plastica prese da un negozio di bricolage, fissate a un telaio e poi dipinte: è incredibile cosa si può ottenere con l’uso creativo di materiali di base

Liberamente tratto e tradotto da https://www.goodhousekeeping.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe anche interessarti...